venerdì 19 agosto 2016

Ponte Brolla, sassi



di pietra in pietra




 fluire di roccia / e tagli improvvisi




 acqua scura, e luce
lo stesso scrosciare nella testa




piccola vita, quella, immaginata
non sai perchè / a volte un sasso ti dice di sederti lì
 



come a riprodurre inverse cavità



Nessun commento:

Posta un commento